Ecco gli hotel più belli: Praia a Mare

Praia a Mare: introduzione

Praia a Mare Hotel

Spiagge di sabbia scura finissima e di ciottolato, coste frastagliate, fondali popolati da gorgonie, stelle marine e numerose specie di pesci sono alcune delle caratteristiche che hanno reso Praia a Mare una delle località turistiche più rinomate della Calabria, soprattutto a partire dagli anni Sessanta.

Il comune di Praia a Mare, poco lontano da Maratea e dal confine con la Basilicata e con la Campania, è inserito nel Parco Nazionale del Pollino: gli appassionati di sport estremi potranno cimentarsi anche nella pratica del rafting, la discesa in gommone o in canoa, nel vicino fiume Lao, uno dei più importanti a carattere torrentizio della Calabria.

Da non perdere anche una visita all'Isola di Dino, a sud del paese, proprio di fronte a Capo dell'Arena: questo imponente sperone di roccia, dove vegeta la Primula palinuri, specie protetta fra le più antiche della flora italiana, è famoso per la presenza di grotte davvero suggestive, come la grotta azzurra, del leone, del frontone, delle sarde, del monaco e delle cascate.

"Praja World Festival" è il nome della rassegna internazionale di musica etnica che si tiene ogni anno nel comune dell'alto cosentino, vero e proprio evento di punta dell'estate prajese che vede la partecipazione di artisti affermati ed emergenti in concerto.

Idee di viaggio

Praia a Mare: località nei dintorni